Trofie al pesto e vista mozzafiato…

9 08 2010

Sabato sera, cena alla Trattoria Il Serraglio con trofie al pesto e vista mozzafiato. Questa è vacanza!






Back to Torino

23 03 2010

Tornato a Torino e felice di esserlo.
Secondo voi a Milano si possono fare foto così?
Monte dei Cappuccini e ponte di corso vittorio





La pazienza ha un limite.

13 10 2009

Storie di ordinaria follia da Venezia. Foto che ho scattato a Venezia il 12 ottobre.

Certo è che anche per i cani Venezia non è una città ideale per vivere: vallo tu a trovare un pò di verde per fare i propri bisogni in pace!!

Avviso a Venezia





Alitalia: basta ritardi!

29 05 2009

ritardialitaliaTutte le settimane mi devo fare Milano o Torino – Roma e ritorno, non c’è una volta che l’aereo sia puntuale. Ogni volta devi avere a che fare con il personale di terra sempre al limite della maleducazione e della sfrontatezza. Sono bravi però riescono a farti incazzare senza darti l’appiglio per poterli prendere a male parole, sono maestri in questo.
La gente però inizia a essere al limite della sopportazione sono sempre più le volte che devono chiamare la polizia per calmare gli animi…
Questa è la foto della situazione di oggi. A voi ogni commento.





Buon 2009

1 01 2009

Ormai il tempo di postare sul mio blog non riesco a trovarlo nemmeno durante le vacanze…
Proponimento per il 2009? Pubblicare almeno un post al mese.
Io ci provo…





Tragedia Zimbabwe

27 06 2008

Zimbabwe: la maggior parte di noi non sa nemmeno tanto bene dove si trova. Era un bellissimo e ricco paese dell’africa meridionale, oggi è uno dei più poveri e disperati.
Perchè ne parlo? Beh perchè anche se non bene come vorrei, io l’ho visitato lo scorso anno e ho visto un paese disperato con un inflazione talmente alta che i prezzi aumentano ogni ora, dove i negozi non hanno merce da vendere, la benzina si trova solo al mercato nero. Tutto per colpa di un dittatore criminale di nome Mugabe.
Eppure ho incontrato gente di una grande dignità, tutti parlano inglese bambini compresi e tutti sembrano rassegnati ad una vita impossibile, forse perchè non sanno (o non credono) che c’è un alternativa.
Oggi tutti gli uomini che contano nella politica mondiale ne parlano, ma nessuno mi sembra stia facendo niente di concreto.
Beh con questo post provo a dare il mio minimo contributo almeno a sensibilizzare tu che stai leggendo BaobaBlog (il nome del blog non è a caso). Vedi anche foto.





Presuntuosità della cultura e figuracce

20 04 2008

Non commento.